Antico Museo egizio

L’antico Museo Egizio de Il Cairo, e’ uno dei musei piu’ grandi e famosi del mondo, ogni anno vi fanno visita milioni di turisti provenienti da qualsiasi parte del globo.
Situato nel cuore della capitale egiziana, l’antico museo del cairo ospita la piu’ grande collezione di reperti archeologici tra cui il contenuto della tomba di Tutankhamon!
È una tappa imperdibile in qualsiasi tipo di visita al Cairo.

Aqaba

Situata sulla punta meridionale della Giordania a circa 4 ore dalla capitale Amman, Aqaba è una città balneare piena di fascino Giordano.
Con le sue antiche vasche per l’irrigazione, gli sport acquatici e la sua atmosfera storica  Aqaba è un complemento delizioso al fascino metropolitano di Amman. 

AL-salt

Al-Salt, fiorente citta’ situata a nord-ovest della capitale Amman, e’ inserita oggi nella lista del Patrimonio mondiale dell’Unesco grazie al suo stile architettonico unico al mondo.

Castelli nel deserto

Chiamati castelli per la loro imponente struttura, i complessi desertici servivano in realtà a vari scopi come stazioni per le carovane, centri agricoli e commerciali, padiglioni di villeggiatura e avamposti che aiutavano i governanti lontani a creare relazioni con i beduini locali. Molti di questi complessi conservati, tutti raggruppati ad est e a sud di Amman, possono essere visitati in tour di uno o due giorni partendo dalla città.

Bubble - wadi rum

Trascorrere una notte nel deserto rosso del Wadi Rum è già di per sè un’esperienza magica che rimarrà per sempre impressa nella vostra memor, ma trascorrerla nelle Bubble renderà il tutto ancora più spettacolare!
Le Bubble sono stanze private con bagno di forma sferica, arredate in modo moderno e con gusto.
Ogni Bubble è dispone all’esterno di una piccola terrazzaprivata ed ha due grandi sezioni trasparenti (una laterale ed una sul tetto) che offrono la possibilità di godere di un panorama meraviglioso e di addormentarsi sotto lo spettacolare cielo stellato del Wadi Rum

Al karak

AL Karak, oltre ad essere un’antica roccaforte dei crociati e’ stata sede di battaglie tra Re’ e nazioni per millenni.
Oggi potete ammirare una bellissima citta’ ricca di edifici in stile ottomanno e il suo castello che domina su tutto.

Zarqa

Zarqa è la terza città più grande in termini di popolazione della Giordania.
Anche se, considerata la capitale industriale del paese, offre la possibilita’ di ammirare le sue bellissime riserve naturali.

Ajloun

AJLOUN, meraviglia naturale ed architettonica militare araba.
Imperdibile la visita alla vasta foreste di pini  e l’imponente castello Ayyubide.
Scopri come prendersi  una pausa dalla vita cittadina e immergersi nella natura di Ajloun.

Jerash

Jerash è un’incredibile fusione di influenze greco-romane e orientali, il posto perfetto da visitare in primavera per il suo verde “lussureggiante”.
Ogni anno Jerash ospita il “Jerash Festival of Culture and Arts”, un programma estivo di tre settimane ricco di danze popolari, musica e spettacoli serali. 

Wadi mujib

 La Riserva Biosfera di Mujib e’ la piu’ bassa del mondo e si trova all’interno della profonda gola di Wadi Mujib.
Fatevi “rapire” dalla vastita’ di flora e fauna del luogo!

Madaba

Madaba è una combinazione di vita domestica rurale e un punto di riferimento per il turismo religioso. Conosciuta come la “Città dei Mosaici”, Madaba è l’epicentro culturale dei mosaici bizantini e omayyadi. 
Consigliata l’esperienza  alle  Sorgenti Termali di Ma’in, che si trovano in una delle oasi del deserto più belle al mondo.
Migliaia di visitatori vengono ogni anno a bagnarsi in queste acque ricche di minerali ed ipetermali.

Mar morto

Il Mar Morto e’ una meraviglia della natura!

 L’attrazione principale sono le sue acque calde estremamente salate fino a dieci volte più di un “semplice” mare.
Queste acque consentono a chiunque di galleggiare senza problemi   per  sfruttare le proprietà stimolanti del ricco fango nero, assorbendo al tempo stesso i benefici minerali contenuti nelle sue acque.

Umm el jimal

La bella Umm al-Jimal è sia una città moderna che un antico sito archeologico, dove vivono quasi 2000 anni di storia e cultura affascinanti a li 90 minuti da Amman.
Umm, al-Jimal è anche una comunità moderna che ha molto da offrire ai suoi visitatori. La sua visita in questa città arricchirà la sua esperienza archeologica con un patrimonio culturale ancora vivo, nei negozi e nelle case dei residenti. 

Amman

Amman oltre ad essere la  capitale della Giordania,  è un’affascinante città di contrasti un mix unico di antico e moderno.
Nel cuore commerciale della città, edifici ultramoderni, alberghi, ristoranti eleganti, gallerie d’arte e boutique si affiancano tranquillamente a caffè tradizionali e piccole botteghe artigiane. I quartieri di Amman sono diversificati e spaziano nel contesto culturale e storico, dal trambusto dei mercati del centro città alle gallerie d’arte di Jabal Lweibdeh e al moderno quartiere dello shopping di Abdali. 

Wadi rum

Il Wadi Rum, il famoso deserto rosso, è una favola araba tutta da scoprire. Una distesa ininterrotta di stelle, sabbia e sole dove vivono le tribù nomadi beduine e rappresenta l’alternativa perfetta al ritmo frenetico di Amman.
La calma del deserto sicuramente rilasserà il vostro spirito e rimetterà ordine nei vostri pensieri. Il Wadi Rum vi sta aspettando.

Petra

L’antica città di Petra è uno dei tesori nazionali della Giordania e di gran lunga la sua attrazione turistica più conosciuta.
Petra è patrimonio dell’umanità dell’UNESCO e una delle Sette Meraviglie del mondo.
Simbolo della Giordania, non si puo’ non visitare.

Riserva biosfera di dana e fenyan

La Riserva biosfera di Dana è un’area di straordinaria bellezza che ospita un mix di specie vegetali e animali provenienti dall’Africa, Asia ed Europa.

UMM QAIS

Umm Qaus e’ stata nominata tra i “Migliori borghi turistici dall’organizzazione mondiale del turismo.
Qui si possono ammirare i luoghi d’interesse turistico e poi cenare sulla terrazza di un raffinato ristorante con una vista mozzafiato. 

Nuovo Museo egizio

Da pochi mesi aperto al pubblico, il nuovo museo egizio del Cairo e’ il piu’ grande del mondo.
Situato nei pressi delle Piramidi di Giza, ha una superficie di 500000 metri quadrati e ospita oltre 100000 reperti di tutti i tipi.
una visita al “re” dei musei e’ d’obbligo.

Torre de il cairo

La torre de Il Cairo e’ il monumento piu’ famoso de Il Cairo dopo le Piramidi di Giza e la Sfinge.
Si trova nel quartiere Zamalek sull’isola di Gezira “toccata” dal fiume Nilo ed è la struttura più alta dell’Egitto e di tutto il Nord Africa.
La cima comprende un punto di osservazione rotante e un ristorante di lusso, che offre una spettacolare vista sul Grande Cairo, che spazia dalle Piramidi di Giza alla Cittadella nei giorni di bel tempo. Tramite il telescopio a disposizione della visita, vedrai un panorama completo della capitale egiziana.

Orman Botanical Garden

Se vi piace il verde, merita sicuramente una visita il Giardino botanico di Orman.
Situato nei pressi nella necropoli di Giza, questo complesso botanico presenta ai visitatori una ricca e varia vegetazione come palme, bambu’, conifere, rose, cactus e piante grasse di ogni tipo oltre ad un bellissimo stagno di fiori di loto e il giardino roccioso.

Piazza Tahrir

Piazza Tahrir è la piazza più importante della città ,si trova nel quartiere Downtown cuore economico della città e sede di rivolte durante “primavera araba”.
Le numerose manifestazioni e rivolte hanno fatto di questa piazza il simbolo di un appello volto alla caduta del regime.
Fra culture che si mescolano allo stesso ritmo frenetico della città, una passeggiata in Piazza Tahrir rappresenterà un concentrato d’Egitto in pochissimi passi.

Parco di Al-Azhar

Al-Azhar è una delle attrazioni naturalistiche più curiose e famose de Il Cairo, il suo vero e proprio polmone verde.
Si tratta di un grande parco verde tutto da scoprire in “compagnia” di palme reali, acacie, aironi ed egrette.
Questo parco sarà in grado di trasmettervi tranquillità e di farvi rilassare, nonché di immergervi in un piacevole ambiente esotico.

Moschea del
sultano Hassan

La moschea più grande dell’Islam costruita per ordine del Sultano Hassan, noto al mondo egizio per le sue folli ed eccentriche spese, tra le quali figura appunto anche questa Moschea.
La struttura, oltre ad essere veramente grande, è anche molto appariscente, basti pensare al cortile pavimentato interamente da mosaici e a tutto lo sfarzo che vi attende al suo interno. Oggi è considerata uno dei monumenti più imponenti e straordinari de Il Cairo. Di certo una delle più importanti attrazioni turistiche della citta’.

Crociera con
cena sul nilo

Salite a bordo di una nave da crociera e navigate lungo il fiume Nilo gustando una deliziosa cena a buffet . L’attività durerà circa 3 ore, durante le quali potrete gustare il cibo locale e internazionale servito, nonché la vista dal ponte.
Un paesaggio di palme e luci notturne che illuminano il Cairo si aprirà davanti ai vostri occhi mentre attraversate le stesse acque del Nilo, potrete anche assistere a uno spettacolo dal vivo di tanoura e danza del ventre, eseguito da artisti e danzatori locali.
Una serata molto affascinante dove si potra’ ammirare tutta la bellezza e il fascino de Il Cairo.

Museo della civiltà

Aperto da due anni, il Museo Nazionale della Civiltà Egizia (NMEC) si trova nel quartiere Fustaf nella parte vecchia della citta’ ed è uno dei più grandi musei internazionali nonché l’unico del suo genere in Egitto, Medio Oriente e Africa: comprende infatti tutte le manifestazioni della ricchezza e diversità di cui la civiltà egizia ha goduto durante le varie epoche.

Moschea di
Muhammad Ali

la Moschea di Muhammad Ali è una delle più imponenti e spettacolari moschee costruite in stile nella Cairo antica.
L’interno delle moschea è spoglio di qualsiasi figurazione umana e divina a causa di un espresso di vieto della religione musulmana. Questo ha portato gli artisti a sviluppare temi decorativi geometrici e varie forme di calligrafia arabescata per riportare sulle pareti i versetti del Corano ed è inoltre arricchita da coloratissime vetrate e immensi lampadari.
Nella terrazza-giardino sul retro della moschea si domina l’immenso panorama della citta’.

Pella

Durante la visita alla città di Irbid nel nord della Giordania è importante non perdersi la visita al sito archeologico di Pella.
Una delle più lunghe storie preclassiche di qualsiasi altro sito del paese.

La nuova cairo
"new cairo"

La città satellite di New Cairo è stata realizzata negli ultimi vent’anni in una zona un tempo desertica per alleggerire la crescita dell’enorme capitale egiziana con l’obiettivo di ospitare oltre sei milioni di abitanti.
In questa nuova Citta’ e’ possibile trovare servizi esclusivi come campi da golf, attrazioni innovative e divertenti oltre che super centri commerciali alla moda.
Nella citta’ dove si scopre l’antico Egitto perche’ non dedicare anche un po’ di tempo per conoscere la nuovissima e tecnologica New Cairo.

La cittadella del saladino

La Cittadella del Saladino e’ uno dei luoghi d’interesse turistico più importanti del Cairo.
Delimitata da un’imponente muraglia dall’aspetto robusto, la Cittadella del Saladino costituisce una delle zone di maggior interesse turistico del Cairo e al suo interno è possibile visitare numerosi monumenti, come il Palazzo Gawhara ( Palazzo dei Gioielli), il museo di carrozze o il museo militare, oltre ai tre templi più importanti della capitale: La Moschea del Sultano Hassan, la Moschea di Ibn Tulun e la Moschea di al-Rifai.È un vero piacere passeggiare tra le vie di questa antica fortezza medievale, che offre una delle migliori vedute sulla capitale.

IL CAIRO ANTICO
"OLD CAIRO"

La parte “Vecchia” del Cairo si estende a sud della citta’ ed e’ senza dubbio il quartiere piu’ affascinante della capitale egiziana.
Non e’ un caso che l’Unesco l’abbia inserito nei siti Patrimonio dell’umanita’ nel 1979.
Ancora oggi conserva tutto il fascino delle sue strade strette e antiche, come se il tempo non fosse passato. Visitare l’Antica Cairo sarà un viaggio nel passato, un’avventura medievale piena di vita da vivere a proprio piacimento, con tutti i sensi pronti a cogliere ogni dettaglio di questo angolo unico al mondo.

Il Mercato Khan el-Khalili

Il Mercato Khan el-Khalili è un bazar imperdibile durante la vostra visita a il Cairo antico. Questo souk è il principale e il più grande all’interno della parte vecchia della città oltre che rappresentare un’attrazione imperdibile per i viaggiatori, viste le sue dimensioni e la varietà della merce esposta.
Qui, è possibile acquistare dei preziosi prodotti: sete, spezie e artigianato locale oltre che poter osservare con i propri occhi le botteghe di vari artigiani che proprio qui hanno i loro laboratori. Sicuramente un luogo imperdibile per poter acquistare dei souvenir unici.

Piramidi di Saqqara

Meno citate delle piramidi di Giza, le Piramidi di Saqqara sono altrettanto importanti e maestose ed essendo al Cairo una visita e’ d’obbligo.
La necropoli di Saqqara comprende un gran numero di Tombe degli antichi faraoni tra cui la Piramide di Djoser che e’ considerata la prima piramide al mondo.
Scopri con noi la piu’ importante necropoli dell’antico Egitto.

Piramidi e sfinge di Giza

Una visita nella capitale d’Egitto non si puo’ definire completa se non si vanno a vedere le piramidi e la sfinge nel complesso di Giza una delle 7 meraviglie del mondo.
Vista mozzafiato, cultura, fascino e una sensazione di imponenza come poche al mondo.
Fatevi immergere dalla magia delle piramidi di Cheope, Chefren e Micerino che si possono anche visitare all’interno.
Il complesso comprende altre piramidi piu’ piccole ma altrettanto belle.
Imperdibile!

MONTE NEBO

Dalla cima  del Monte Nebo che domina il Mar Morto e le lontane colline di Gerusalemme Mose’ vide la Terra Santa. Diventato oggi luogo di pellegrinaggio da tutto il mondo.

COMPONI IL TUO TOUR

Scegli dove vorresti andare e componi il tuo tour!

GIORDANIA

IL CAIRO